Antiquarium

Dettagli della notizia

Antiquarium

Data:

30 giugno 2022

Tempo di lettura:

9 min

Scadenza:

Argomenti

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Descrizione

Antiquarium

Testo completo

title
Antiquarium

Visita virtuale della mostra "I culti della fertiltà  nel II millennio a.C."-L'ipogeo 1036 di Lavello-.

Le immagini ed i testi presenti in questa sezione sono la riproduzione in formato PDF dei pannelli originali esposti nella sede del Civico Antiquarium e sono pubblicati con autorizzazione della Sopraintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata prot. num. 21304 del 02-10-2003.
 
FONDAZIONE DEL CIVICO ANTIQUARIUM DI LAVELLO
-
ANNO 1926 Archivio Comunale di Lavello Registro delle Delibere del Consiglio Comunale (9/05/I92O - 11/02/1927).
Seduta del Consiglio Comunale del 9 luglio 1926 Delibera n. V "Fondazione del Museo Municipale".
"Il Presidente fa una particolareggiata relazione su la visita da lui fatta, unitamente all'Ispettore per l'Antichità e l'Arte del Bruzio e della Lucania, alle meravigliose Terme di Lavello ora chiamate con il cupo nome di Casa del Diavolo; ed alla visita fatta ad altre località di questo territorio, ove ha trovato preziosissimo materiale in ceramica, iscrizioni, lapidi antiche, fittili ed altro che dimostrano l'antichissima origine della nostra Città e la sua gloriosa storia = Se ne è trovata in tanta abbondanza da poter essere più che sufficiente per la fondazione di un Museo Municipale. Un primo nucleo di iscrizioni lapide ed altro è stato già fornito; ma è necessario che se ne continui subito la raccolta perché non vada ancora più distrutta e dispersa = Aggiunge che in paese vi sono delle raccolte di privati; dal Senatore Fortunato - Principe Pignatelli, Geom. Giuliano Fuggetta e quella ricchissima ed importante del Cav. Avv. Giuseppe Solvimene; i quali non sono alieni dall'offrirle al Museo, qualora questo sorgesse con le dovute garanzie contro le eventuali malversazioni = Propone quindi che il Consiglio, delibera la fondazione del Museo che può sorgere presso questo
storico Castello Civico = Il Consiglio sentita la relazione del presidente; = Lodando l'iniziativa = dovere di alta dignità della Città. Con votazione unanime = Delibera = attuarsi la fondazione del Civico Museo Antiquarium che funzionerà secondo regolamento da approvarsi da questo Consiglio, in conformità delle disposizioni vigenti in materia = In bilancio sarà stanziato un primo fondo di Lire 3.000, per le spese normali di impianto, salvo a provvedere nei bilanci futuri alle spese di mantenimento. = Del che si è redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma viene sottoscritto."


Galleria di immagini

Galleria di video

Documenti

Antiquarium

I culti della fertilità a Lavello nel II millennio a.C.: dati archeobotanici svelano l'ambiente circostante, con boschi di querce e piante antropiche. Legno di quercia usato per focolari sacri. Presenza di piante idrofile dovuta a corsi d'acqua vicini.

Antiquarium

Culti della fertilità a Lavello nel II millennio a.C. con predominanza di mammiferi domestici, senza presenza di animali giovani e in età riproduttiva.

Antiquarium

Scheletro femminile di una giovane donna, tra i 20 e i 23 anni, in buona salute, con lievi tracce di carie e usura dello smalto.

Antiquarium

Culti della fertilità nel II millennio a.C. a Lavello Can IPOGEO 1036: c'è un luogo per pratiche cultuali che sono legate alla fertilità e al ciclo riproduttivo dell'uomo e della natura. Sono presenti resti di animali, ceramiche e altri oggetti, suggerendo un rituale complesso.

Antiquarium

La ceramica dell'ipogeo 1036 a Lavello, datata all'inizio del Bronzo medio, è composta da vari tipi di contenitori utilizzati per cibi e liquidi. Alcuni vasi sono stati usati per la cottura. Sono presenti anche alcuni frammenti di ossi di animali, segno di attività legate alla lavorazione di pelli. Si trova anche un sostegno a clessidra, utilizzato forse per rituali. Le analisi del materiale sono ancora in corso.

Antiquarium

Scoperto ipogeo Lavello Cann IPOGEO 1036 con culti della fertilità nel II millennio a.C. Struttura scavata nella roccia e orientata nord-ovest/sud-est, con dromos, camera principale e anticella. Pareti rivestite di pietre a secco e pavimento inclinato verso la camera principale. Analisi archeobiologiche e archeozoologiche eseguite sul sito.

Antiquarium

Culti della fertilità nel II millennio a.C. a Lavello. Strutture ipogee con funzione cultuale e focolari nel periodo dal Neolitico al Bronzo. Presenza di riti rituali e funerari. Sono stati utilizzati sia come luoghi di culto che per esecuzione di riti propiziatori. Validazione antropologica, archeobiologica e archeometrica in corso.

Antiquarium

La mostra "Culti della fertilità nel II millennio a.C. a Lavello" illustra il ruolo dell'ipogeo come luogo di culto e riunione sociale, evidenziando la presenza di pratiche rituali legate all'allevamento di animali per la produzione di latte, carne e pelli. Sono in corso di studio anche analisi antropologiche, archeozoologiche e archeometriche delle ceramiche.

Antiquarium

La collezione comunale di Lavello rappresenta i culti della fertilità nel II millennio a.C., con reperti che vanno dal Neolitico all'età del bronzo. I culti si riferiscono alla sfera femminile e includono oggetti di ornamento personale e simboli di ricchezza.

Antiquarium

Culti della fertilità nel II millennio a.C. a Lavello, attraverso testimonianze archeologiche nel territorio.

Luogo

Museo civiltà contadina

Via Cavour, 89, 85024 Lavello PZ

A cura di

Settore I Amministrativo

Sede Municipale - Via Cavour

85024 Via Cavour, 13, Lavello, Basilicata, Italia

Email: giusi.divittorio@comune.lavello.pz.it

PEC: info@pec.comune.lavello.pz.it

Telefono: +39 0972 802 28

Immagine
Persone
Nessun dato da visualizzare
Ultimo aggiornamento: 22 agosto 2023, 09:58

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Wemapp PAbot
close
  • smart_toy

    Ciao 👋
    Come posso esserti utile?

send